Pin It

Perché i tuoi capelli stanno così male?

capelli problemi crespi secchi disidratati risolvere problemi curaAnche se usi mille attenzioni, la tua chioma è un disastro: capelli secchi, sfibrati, crespi, privi di lucentezza, tendenti alla caduta. Perché? Oggi vedremo qual è il problema e come risolverlo.

Li lavi, li pettini, usi le maschere, li curi… ma il risultato è che i tuoi capelli sembrano sempre quelli di uno spaventapasseri? Forse usi i prodotti sbagliati oppure stressi la capigliatura con cure eccessive.

Non hai tempo da dedicare alla tua chioma o sei troppo pigra per farlo e adesso ne stai pagando le conseguenze? I tuoi capelli stanno male perché li hai maltrattati e non te ne sei occupata in maniera adeguata.

Dove sbagli? Te lo dicono i tuoi capelli

I capelli ti mandano segnali chiari quando la loro salute è a rischio. La chioma reagisce in questo modo per due motivi.

  • I capelli sono troppo curati.
  • I capelli non sono curati proprio.

Capelli troppo curati: ecco come agire

Come al solito, il giusto modo di agire sta nel mezzo. Fare uno shampoo al giorno sfibra i tuoi capelli, così come l’uso massiccio delle maschere idratanti.

Se i tuoi capelli sono sfibrati, inizia riducendo il numero dei lavaggi. Lavare la capigliatura 2-3 volte alla settimana è più che sufficiente. Scegli anche uno shampoo delicato, adatto al problema che ha colpito la tua chioma.

Evita anche di usare maschere ed impacchi troppo aggressivi per almeno 3 settimane: dai tempo ai tuoi capelli di riprendersi e poi potrai di nuovo nutrirli con un prodotto ad hoc, ma senza esagerare.

Capelli trascurati: ecco come agire

Se, al contrario, hai trascurato i tuoi capelli senza curarli come si meriterebbero, devi iniziare a farti lo shampoo con regolarità (2-3 volte alla settimana), riservandoti un giorno (per esempio nel week-end) per nutrirli a fondo con un impacco ristrutturante.

Taglia i capelli di tanto in tanto, quando le doppie punte ti creano problemi. I tuoi capelli saranno più forti e più belli che mai.

Ricorda, infine, di curare anche il cuoio capelluto: massaggialo usando un olio idratante, soprattutto se hai problemi di desquamazione e secchezza. Per esempio puoi usare l’olio di Monoi, l’olio di Baobab o l’olio di semi di Lino.

Spesso è la distrazione a creare maggiori danni ai tuoi capelli: l’aria troppo calda del fono, la piastra in continuazione, lo shampoo o l’asciugamano sbagliati (l’asciugamano deve essere liscio e pulito!), l’uso di prodotti troppo aggressivi per colorarli o per lavarli, la scarsa attenzione all’idratazione del cuoio capelluto.

I tuoi capelli risentono di tutti questi errori. Adesso che lo sai, puoi correre ai ripari!

Redazione

About

Specchio e dintorni è un sito dedicato alla bellezza femminile, dove potrete trovare consigli, dritte, tutorial e rimedi naturali per essere sempre al Top.

11 Comments

  1. Grazie dei consigli sempre molto utili, specialmente quando si tratta di capelli. Ne ho davvero bisogno!

  2. elisabetta says:

    mamma quanto è vero!!! sopratutto per mancanza di tempo, uno shampoo la volo e via… niente impacchi, niente maschere… ultimanete li trovo spenti secchi e ne perdo tantissimo… se mi faccio un esame di coscienza mi sa che non devo continuare a dare la colpa al cambio di stagione, ma a ME!

  3. Toty Chiara says:

    Hai toccato proprio 1 bel tasto, adoro i miei capelli ma ultimamente non sono proprio al top. Grazie per i consigli, spero di poterli rendere più belli ed in salute

  4. Grazie dei consigli..i mie capelli sono stressati al massimo…con tinte, piastra e phon e di sicuro cercherò di mettere in pratica i tuoi utili consigli per redenderli più vitali e sani!!!!

  5. rosetta piro says:

    le cose che hai scritto corrispondono a verità! ultimamente non mi sto soffermando molto a curare i miei capelli e il risultato è pessimo! seguirò i tuoi consigli..

  6. Consigli utilissimi, a volte per la mancanza di tempo non ci prendiamo cura dei nostri capelli, e ne risentono tantissimo!

  7. marcelayz says:

    Ho i capelli molto lunghi e mi piace portarli così, anche se mi danno tanto lavoro! Cerco di stare sempre attenta e di curarli al meglio, anche quando ho poco tempo un bell’impacco non me lo toglie nessuno!

  8. fantastica realtà says:

    Io amo i miei capelli, sono lunghi e cerco di curarli nel migliore dei modi, i tuoi consigli mi servono davvero tanto, perchè in questo periodo sono un pò spenti. Grazie.

  9. Post molto interessante, questi consigli sono davvero preziosi per me! Ho i capelli in condizioni pietose!

  10. Consigli molto utili per me. Anche io ho i capelli lunghi ma sono talmente rovinati che stavo pensando di tagliarli. E poi devo iniziare a prendermi cura della chioma in maniera più frequente e intelligente. Per non ripetere gli stessi errori che ho fatto questo inverno!

  11. io li ho davvero curati, troppo. Magari tra impacchi e maschere dovrei scegliere con maggiore cura.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*