Pin It

Tonificare glutei, seno e braccia: tutte pazze per la bicicletta ellittica

La bicicletta ellittica è un innovativo metodo di allenamento che sta conquistando sempre più donne. La bicicletta ellittica è una eccezionale alternativa alla palestra e all’attività sportiva tradizionale. Tonificare allo stesso tempo seno, braccia, glutei e addominali non è mai stato così facile!

L’estate sta arrivando e la famigerata “prova costume” è oramai dietro l’angolo. Tra lavoro, famiglia e bambini, però, non sempre è possibile trovare il tempo necessario per praticare sport all’aria aperta o frequentare con regolarità una palestra, rispettando le tempistiche che questa inevitabilmente impone.

Uno strumento che consenta di allenarsi comodamente a casa propria potrebbe allora costituire la proverbiale quadratura del cerchio: essendo sempre a portata di mano, stimola il comportamento virtuoso, aiuta a vincere la “pigrizia da spostamento” e a eliminare all’origine ogni possibile alibi con cui procrastinare l’allenamento. Ma non è necessario scegliere la solita cyclette o l’ingombrante tapis roulant.

Cos’è la bicicletta ellittica? Quali sono i benefici sul corpo femminile?

Esercizi per tonificare pancia, seno e glutei

Un’eccellente alternativa per l’allenamento in ambiente domestico è costituita dalla bicicletta ellittica, un dispositivo poco conosciuto ma di certo non meno efficace di tanti attrezzi da palestra che, grazie al movimento combinato di gambe e braccia, è in grado di sollecitare la quasi totalità dei muscoli del corpo.

Così, mentre si pedala rimanendo in posizione semi-eretta, con le braccia si pratica un movimento sincronizzato “a rematore”, di grande intensità, ma facilmente graduabile ed estremamente fluido.

Questo tipo di allenamento aerobico è l’ideale tanto per mantenere in perfetta forma il sistema cardiovascolare, quanto per contribuire in maniera davvero significativa all’eliminazione del grasso superfluo. Inoltre, grazie proprio allo specifico tipo di movimento richiesto, la bicicletta ellittica si rivela un’ottima scelta anche per rassodare il seno, le braccia e, soprattutto, per tonificare cosce e glutei.

Naturalmente, non tutte le biciclette ellittiche sono uguali. Uno degli elementi più caratterizzanti è legato al modo in cui l’attrezzo genera la resistenza cui l’utilizzatore deve opporsi durante l’esercizio. La resistenza può infatti essere sviluppata in modo meccanico/magnetico o con l’ausilio di un motore.

Nel primo caso si tratta di avvicinare (o allontanare) delle calamite al (dal) volano dell’attrezzo, aumentando o diminuendo così l’intensità del campo magnetico che genera la frizione e determina la durezza della pedalata. Le biciclette motorizzate, invece, permettono di regolare la resistenza tramite una centralina elettronica, in modo da poter impostare veri e propri programmi di allenamento, la cui intensità può anche variare automaticamente nel corso dell’esercizio.

Vuoi saperne di più? Questo nuovo metodo di allenamento ti incuriosisce? Dai un’occhiata ai migliori modelli di bicicletta ellittica online e trova l’offerta più adatta a te. Se invece desideri approfondire ulteriormente le caratteristiche e i benefici di quest’attrezzo, puoi trovare maggiori informazioni qui.

Photo credit: Amore CaterinaCC

Carlotta Marchisi

About Carlotta Marchisi

Appassionata di Moda e Make-up, da anni lavora nel mondo del giornalismo online. Al suo attivo vanta collaborazioni con importanti portali del settore, nonchè una Laurea in "Culture e Tecniche della Moda".

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*

This site is protected by wp-copyrightpro.com