Pin It

La cipria: come sceglierla e come usarla al meglio

La cipria è un cosmetico essenziale per la tua bellezza, ma sono tante le donne che continuano a scegliere il prodotto sbagliato o ad applicare la cipria in maniera totalmente errata. Vuoi evitare errori? Segui questi consigli.

Vediamo come sentirti bella ogni giorno scegliendo la cipria più adatta a te e alla tua pelle, ed usando questo cosmetico proprio come una make-up artist.

5 errori da evitare quando si applica la cipria

Ecco 5 errori da evitare se non vuoi che la tua cipria renda il tuo viso inespressivo o, addirittura, a chiazze.

Errore #1: usare la cipria di un’amica.

Non farlo mai! Piuttosto esci senza, ma non chiedere ad un’amica o a tua sorella di prestarti la sua, perché la cipria deve adattarsi perfettamente al colore del tuo incarnato. Inoltre, scambiare i cosmetici con altre persone può favorire l’insorgenza di allergie ed infezioni cutanee.

Errore #2: usare la cipria da sola.

La cipria va utilizzata insieme ad altri cosmetici, come il primer, il correttore, il fondotinta o l’illuminante. Messa da sola non serve a nulla, se non a creare macchie sul viso e a cancellare i lineamenti.

Errore #3: usare la cipria come ombretto o come fondotinta.

La cipria deve uniformare il viso, togliendo quella lucentezza innaturale causata dal fondotinta. Se non hai l’illuminante o il primer occhi, puoi usare la cipria come base per l’ombretto. Punto. La cipria non è un fard, non è una terra, non è un ombretto nude look, anche quando è color carne!

Errore #4: usare la cipria senza provarla.

Sceglieresti mai il fondotinta senza provarlo sulla pelle? Allora perché farlo con la cipria! Per capire quale è la cipria perfetta per il tuo incarnato, sfrutta i prodotti-campione presenti in ogni profumeria che si rispetti.

Errore #5: usare la cipria come un cantante lirico.

La cipria non va usata a chili né tantomeno va applicata con la l’applicatore di cotone che usavano le nostre nonne. I tempi sono cambiati! La cipria si applica con il pennello giusto, che è molto grande e morbido, e meno se ne usa, meglio è. Non esagerare troppo su zigomi, naso e fronte: usala con sapienza e moderazione e sarai perfetta.

Le ciprie in commercio

La cipria ci aiuta a far durare di più e più a lungo il make-up, scongiurando sbavature, macchie ed imperfezioni. In aggiunta a ciò, deve essere usata per opacizzare la pelle, eliminando l’effetto lucido ed innaturale creato dal fondotinta.

La cipria non è, però, uguale per tutte le donne ed ognuna di noi deve scegliere quella più adatta alle caratteristiche della propria pelle. In commercio ne trovi di tutti i tipi e per tutte le tasche.

A seconda delle caratteristiche della tua pelle, scegli una cipria compatta o, in alternativa, una cipria in polvere. Le migliori e le più pratiche sono quelle dotate di una confezione con specchietto.

Redazione

About

Specchio e dintorni è un sito dedicato alla bellezza femminile, dove potrete trovare consigli, dritte, tutorial e rimedi naturali per essere sempre al Top.

Tags: × × ×

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*