Pin It

Manicure: idee per la notte di Halloween

La notte di Halloween rappresenta un momento in cui dare libero sfogo alle fantasie più spettrali e spaventose, in modo da esorcizzare le paure recondite nell’animo umano. Che ne dite di realizzare una manicure horror?

Halloween è la festa più “spaventosa” dell’anno, con i suoi travestimenti macabri ed i suoi giochi di seduzione al chiaro di luna. Per celebrare “la notte delle streghe” al meglio, vi servirà una manicure ad hoc.

Lo smalto nero è, ormai, completamente sdoganato anche nel day-to-day, per questo non va bene per la manicure di Halloween. Adesso la nail art offre tantissime possibilità. Ecco 5 idee per una manicure adatta alla notte di Halloween.

Unghie mostruose multicol

Iniziamo dalle unghie multicolor, con un simbolo di Halloween per ogni dito. Per una nail art spaventosamente unica ricordate di fare il disegno uguale su ogni dito e di avere una buona tavolozza di smalti.

Iniziate mettendo sull’unghia uno smalto colorato sul quale disegnerete uno scheletro, una zucca o la faccia di un mostro con uno smalto nero (ricordate sempre di far asciugare ogni strato prima di mettere l’altro). Ripetete la stessa procedura su ogni dito, ma usando colori diversi.

Occhi insanguinati

La seconda idea sono degli occhi insanguinati circondati da perline e brillantini colorati. Questa manicure è perfetta da sola oppure per i travestimenti da fattucchiera.

Applicate una base molto accesa colorata, fatela asciugare ed inserite le classiche perline da nail art brillanti. Per completare l’opera, disegnate l’occhio con smalto bianco, poi la pupilla con quello nero, le venuzze con il rosso ed l’iride con il verde o il celeste.

A tutta zucca

La terza manicure è molto più semplice da fare e si ispira alle lanterne fatte con le zucche tipiche di Halloween. Applicate una base arancione e attendete 2-3 minuti.

Una volta che lo smalto si è asciugato, applicate il secondo strato di smalto brillantinato nero, ma solo sulla metà dell’unghia vicina alla punta. Alla fine, completate il tutto disegnando la faccia della tua zucca con lo smalto bianco.

Unghie vampiresche

Utilizzate una base rosso bordeaux su tutte le unghie. Adesso disegnate dei ragnetti o dei motivi horror a vostra scelta su tutte le dita, tranne che sull’anulare utilizzando lo smalto nero.

Completate la manicure decorando le unghie dell’anulare con del sangue che cola e con la faccia di un vampiro. Per disegnare il vampiro, usate una base bianca e disegnate con lo smalto nero gli occhi, la bocca con i canini ed i capelli del succhiasangue. Per lo scolo di sangue vi basterà usare uno smalto rosso su una base bianca.

Le streghe son tornate

Il look perfetto se ad Halloween volete travestirvi da strega o da vampira sono le unghie nere appuntite. Per realizzarle potete sagomare delle unghie finte, rendendole simili a dei veri e propri artigli.

Una volta sagomate, applicatele sulle vostre unghie naturali con la colla apposita e dipingetele con lo smalto nero brillantinato, oppure con lo smalto rosso o verde, a seconda dei colori del vostro outfit di Halloween.

Se, poi, volete realizzare una manicure da Zombie seguite il nostro tutorial. E voi, quale look spettrale userete ad Halloween per le vostre unghie?

Redazione

About

Specchio e dintorni è un sito dedicato alla bellezza femminile, dove potrete trovare consigli, dritte, tutorial e rimedi naturali per essere sempre al Top.

Tags: × ×

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*