Pin It

Come truccare gli occhi azzurri e quali colori usare

www.specchioedintorni.it blue eyes makeupLe ragazze con gli occhi azzurri sono tra le più invidiate ed ammirate per il loro fascino unico, delicato e raffinato. Gli occhi azzurri sembrano perfetti e bellissimi finché non si deve usare il make-up. Qui, infatti, iniziano i problemi…

Ma come si fa a truccare gli occhi celesti? In molti casi chi ha gli occhi chiari non sa davvero dove “mettere le mani” e anche scegliere un semplice ombretto può diventare una vera e propria impresa.

Oggi vedremo come truccare i tuoi splendidi occhi azzurri senza commettere errori e senza stressarti troppo. E’ facile! Non ci credi? Segui queste dritte.

Occhi azzurri: come truccarli?

Hai gli occhi azzurri e molto grandi? La soluzione sono gli ombretti in confezione duo. Queste mini-trousse hanno una tonalità e una scura dello stesso colore, da usare combinate con delle sfumature sexy ed eleganti.

Metti l’ombretto scuro su tutta la palpebra dopo aver usato un buon Primer occhi. Poi stendi la tonalità più chiara solo sotto l’arcata sopraccigliare, per aprire un punto luce. Sfuma per bene i due colori ed aggiungi un filo di mascara.

Per il tipo di ombretto, è meglio puntare sull’ombretto in polvere, che si sfuma più facilmente con l’applicatore giusto.

Completa il make-up con un rossetto rosso acceso o fucsia (tranquilla, il make-up sugli occhi è leggero!) e non scordare mai un tocco di mascara volumizzante marrone o nero, in caso di ciglia poco folte. In questo modo darai ai tuoi occhi azzurri un effetto glamour e seducente.

Make-up per occhi celesti: quali colori usare?

Quale nuance devi scegliere se hai gli occhi celesti? Puoi scegliere diversi colori di base, ma ti consiglio le tinte più sensuali e di moda quest’anno, come l’azzurro, il rosa e il verde. Vanno bene anche l’oro e il bronzo, soprattutto per chi ha i capelli castani.

Se hai gli occhi azzurri ci sono anche dei colori out, assolutamente da evitare. Stai attenta al make-up che sceglierai: i tuoi colori out sono il nero, il melanzana, il viola e tutte le tonalità molto accese e contrastanti che vanno dal fucsia all’arancione fluo).

Opta sempre per le tonalità più chiare e meno fluo possibili. E’, comunque, sempre meglio combinare più colori per poi sfumarli. La tonalità più scura deve essere leggera e non notarsi troppo.

Redazione

About

Specchio e dintorni è un sito dedicato alla bellezza femminile, dove potrete trovare consigli, dritte, tutorial e rimedi naturali per essere sempre al Top.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*