Pin It

Foulard che passione!

Legato al collo, intorno al polso o indossato come le grandi Dive di Hollywood, questo straordinario accessorio ha riempito non solo i nostri cuori, ma anche i nostri armadi. Stiamo parlando del foulard.

Impossibile non averne almeno uno in tutto il guardaroba! Le affezionatissime del foulard non si arrendono e partono alla conquista dell’estate 2012.

Come indossare il foulard?

Arrotolato intorno al collo chiaramente! A patto che sia ultra leggero: tessuti come il cotone, il lino e l’irresistibile seta vanno bene per questa stagione e riescono a farci sopportare il caldo torrido.

Per chi ha un gusto un po’ retrò niente è più sexy di un foulard annodato al collo, senza dimenticare il contorno di accessori ad hoc, come i maxi orecchini in resina colorata.

Il trend dell’estate ha ormai contagiato ogni cosa: dalle classiche infradito ai manici delle shopper, i foulard insieme alle loro stampe diventano motivo decorativo oltre che accessorio glamour.

Il fatidico abbinamento del foulard.

Il foulard è assolutamente perfetto se indossato sopra ad abiti dalla linea anni ’50, dal tipico gusto bon ton e femminile che ha segnato un epoca e fatto scuola alle Fashion Victims più sfegatate.

Il foulard multicolor non si arrende davanti a nulla e diventa fascia per capelli, per chi non sa rinunciare ad un tocco afro in perfetto stile ethno-urban.

Fantasie, texture e colori.

Tutto è possibile, dipende dai vostri gusti in fatto di moda. Via libera alle texture ed alle trasparenze. Dalle fantasie animalier a quelle vittoriane, fino ad arrivare agli eterni pois, tutto è consentito, ma sempre e solo nel segno del colore.

Non solo accessori…

Per chi ancora non lo sapesse, impazza la moda della stampa-foulard: maxi abiti leggeri e freschi come l’aria con stampe che richiamano antiche seduzioni, ma anche giacche, pantaloni a palazzo, denim e borse. Ed ancora look total animalier o stampe all over, ma solo per chi non teme lo specchio!

About Mara Ro

Dopo essersi diplomata in “Design e Moda”, Mara ha deciso di completare i suoi studi universitari, scegliendo come indirizzo quello di “Design e Discipline della Moda” ad Urbino. Mara ha una passione per il Vintage, in particolare per i magnifici anni‘30.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*

This site is protected by wp-copyrightpro.com