Pin It

Fashion blog VIP: dalla Marcuzzi alla Satta, tutte online a parlare di Moda

Ultimamente non sono solo le persone “comuni” a dedicarsi a questo passatempo: molte Celebrities hanno scelto di aprire un proprio Fashion blog per diletto, ma anche per lavoro.

Internet ha creato infinite possibilità di espressione, di comunicazione e soprattutto di condivisione. Chiunque può scrivere: navigando si può passare dal sito di testate giornalistiche famose, al forum incentrato su un argomento specifico, al blog in cui ci si racconta.

Il fenomeno del diario online negli ultimi anni si è evoluto e, in molti casi, ha preso la forma del tanto discusso Fashion blog, in cui ci si può sbizzarrire pubblicando consigli di stile, foto dei propri outfit e video a tema.

Anche le donne VIP sono state conquistate da questa moda e ora i brand fanno la gara per essere rappresentati da Melissa Satta, da Alessia Marcuzzi, da Eva Riccobono e da molte altre Celebrities.

Nei loro blog troviamo gli argomenti e i contenuti più disparati: appunti di viaggio (la Satta ha recentemente pubblicato foto e commenti su un suo viaggio a Dubai), considerazioni sul programma di ritocco fotografico Instagram (potete trovarle sul sito della Marcuzzi), riflessioni sulla musica (ad esempio su Eva Notes di Eva Riccobono), consigli sui must-have della prossima stagione (come ha fatto Elena Barolo), appunti sulle escursioni e i pomeriggi “green” (Filippa Lagerback ne parla nel suo Plante Fil).

Alessia Marcuzzi

Ecco i Fashion blog scritti da donne del mondo dello spettacolo più apprezzati dalla Rete:

Elena Barolo

Tutte queste donne non possono comunque contare solamente sulla celebrità. Perché il loro Fashion blog abbia successo, devono saper scegliere gli argomenti giusti, le parole adatte al loro pubblico, essere costanti e accattivanti per fidelizzare le lettrici.

Certamente hanno alle spalle aziende molto preparate, che spesso le aiutano per manutenzione e lo sviluppo del blog. Sì, perché per le Celebrities un Fashion blog è anche un mezzo per pubblicizzare la propria immagine e il brand che si rappresenta.

Filippa Lagerback

Ma devono competere con le altre Fashion blogger che, anche se non sono famose, sono riuscite a creare blog interessantissimi e molto seguiti.

Perciò, non basta essere una Star per costruire un Fashion blog efficace e seguito: è necessario avere la stoffa e la curiosità per ricercare argomenti nuovi, e parlarne in modo coinvolgente e spiritoso. Perché è proprio in questo che consiste il blog: un diario che può essere letto e che può (e vuole) essere raggiunto da chiunque.

About Giulia Santostefano

Iscritta all'Università IULM di Milano, frequenta il corso di Comunicazione, Media e Pubblicità. Si interessa di Moda e ama il disegno. Per rilassarsi ama scrivere sugli argomenti più disparati. Ha una passione per il Cinema e per i film di ogni genere, in particolare il cinema italiano degli anni '50 e '60.

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>