Pin It

Intervista a Mary, Fashion blogger di Venus at her mirror

Mariagrazia Ceraso è una frizzante napoletana, Fashion blogger per passione ma anche amante dello shopping e della moda. Conosciamola meglio in questa intervista e scopriamo come le è venuta l’idea di aprire un Fashion blog.

Venus at her mirror (Venere allo specchio) è il titolo di un quadro di Velázquez dove la Dea emblema della bellezza femminile si specchia. Proprio questa opera d’arte ha ispirato Mariagrazia, che ha scelto questo titolo per il suo Fashion blog.

Su Venus at her mirror troverete consigli di stile, outfit ai quali ispirarvi, dritte e, soprattutto, i racconti di vita di una vera Fashion-addict. Abbiamo intervistato l’ideatrice e curatrice del blog, Mariagrazia, per gli amici Mary.

Ciao Mary. Dal tuo profilo sappiamo che sei di Napoli, che sei una studentessa e che sei una Fashion-addict. Che altro puoi dirci su di te?

In realtà il mio nome è Mariagrazia, ma tutti mi chiamano Mary e sono di Casalnuovo di Napoli. Ho 22 anni e mi sono laureata a Luglio in Beni Culturali e si, sono una Fashion-addict incallita.

Mi piace stare in compagnia (e credo di essere anch’io di buona compagnia), mi piace ridere a squarciagola, mi piace mangiare (e si vede) e mi piace la mia città, Napoli.

Impazzisco per gli Hurts, non mi piace parlare al telefono, odio le calze velate e chi non smette mai di parlare.

Come ti è venuta l’idea di aprire un Fashion blog e perché hai scelto di scrivere proprio di Moda?

L’idea mi è venuta nell’Agosto del 2010, a Londra, alla National Gallery, guardando il quadro di Velázquez che porta lo stesso nome del blog, Venus at her mirror. Ma ho deciso di aprire il blog solo a Novembre, perché avevo un gusto ancora acerbo e non mi sentivo pronta a metterlo sul web.

Scrivo di moda perché è pur sempre una forma d’arte e di espressione personale. Credo che il look racconti molto di una persona ed io ho deciso di raccontare me stessa ed i miei look con questo blog.

Mi piaceva l’idea di condividere le mie scelte di stile, fatte soprattutto in base ai trend del momento e futuri. Non sono tra quelle che non seguono la moda: io la moda la seguo e mi piace farlo, poi la reinterpreto a mio piacimento.

Sul blog Venus at her mirror pubblichi i tuoi outifit e i tuoi consigli di stile. Dove trovi l’ispirazione per i tuoi outfit?

Trovo inspirazione guardandomi intorno. Generalmente non guardo i total look di altre ragazze, ma per il semplice fatto che non ne ho il tempo. Mi piace sfogliare un giornale in treno o guardare i lookbook delle sfilate di vari marchi.

Adoro Dsquared, forse è uno dei marchi da cui traggo maggiormente ispirazione. E poi c’è il mio boyfriend: è lui il mio moderatore! Senza i suoi consigli, indosserei veramente tantissime cose, tra cui tantissimi accessori: spesso è sbagliato, perché se usati eccessivamente appesantiscono il look e lo rendono ridondante. Quindi alcune dritte me le da anche lui!

Sei una Fashion-addict fanatica delle griffe o ti piacciono anche i capi low-cost? Come descriveresti il tuo look in 3 parole?

Non sono assolutamente fanatica delle griffe, anche perché non potrei permettermele. Mi diverto tantissimo a mixare capi a basso costo con altri che costano un po’ di più, ma non creo mai dei total look griffati o costosi: in questo modo, oltre a fare bene alle mie tasche, permetto alle ragazze di prendere realmente spunto da ciò che indosso.

Sono una veterana dei mercatini, compro spesso su Yoox, ma tra i marchi lowcost, preferisco decisamente Zara, Topshop, Asos e Choies: gli altri non li frequento molto. Il mio look è eclettico, colorato, appariscente.

Immagina di dover partire improvvisamente e di poter mettere in valigia solo 5 capi o accessori. Quali scegli?

Datemi almeno un paio d’ore per pensarci! Scherzo! E’ realmente difficile decidere cosa scegliere, ma comunque ci metterei un paio di stringate, dei jeans skinny, una maxi maxi bag (che abbia anche una tracolla), blazer lungo e una blusa di seta con collo rigido.

Easy-chic, sia per la città che per la sera. Mi concedete almeno un altro capo? Un chocker con maxi cristalli.

Consiglia alle nostre lettrici 3 capi o accessori essenziali per un look glamour, ma comodo e adatto per tutti i giorni.

Non devono mai mancare un paio di pumps: slanciano la figura e la rendono femminile. Non passeranno mai di moda e poi sono tra le scarpe più comode in circolazione (io ci faccio ore di shopping).

Altro consiglio: pantalone taglio uomo con pence e tasche laterali. Infine una t-shirt bianca basica: la metti su tutto, anche su gonne in pailettes o su pantaloni a palazzo.

Redazione

About

Specchio e dintorni è un sito dedicato alla bellezza femminile, dove potrete trovare consigli, dritte, tutorial e rimedi naturali per essere sempre al Top.

2 Comments

  1. grazie mille cara! E’ stato un vero piacere! :* Mary

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>