Pin It

Ciambellone bicolore morbido per la colazione, la merenda o l’ora del tè

Una ricetta facile (anzi facilissima!) e veloce da preparare, che garantisce risultati davvero soddisfacenti. Questo ciambellone bicolore morbido è ottimo per una colazione genuina o, in alternativa, per rendere più sfiziose la merenda e l’ora del tè.

Ti assicuro che il ciambellone bicolore che ti propongo oggi è a prova di cuochi “pasticcioni”: anche se sei una frana in cucina o, semplicemente, hai poco tempo da dedicare alla preparazione di torte e dolci, seguendo questa ricetta facile facile riuscirai a mettere in tavola una vera delizia con il minimo sforzo.

Dopo averlo sfornato, io ho rifinito il ciambellone con una bella spolverata di zucchero a velo ma non è un passaggio obbligatorio: è questione di gusti. Puoi metterlo, se ti piace, oppure servire il ciambellone così com’è appena uscito dal forno.

Ingredienti

ricetta ciambellone bicolore facile morbido preparare

Preriscalda il forno a 180°C. Mi raccomando, questo è un passaggio importante perché il forno deve essere già caldo quando il ciambellone verrà messo a cuocere, altrimenti la lievitazione potrebbe non riuscire alla perfezione.

In una ciotola abbastanza capiente metti lo zucchero di canna, la farina e le uova e inizia ad amalgamare bene il tutto con la frusta. Nel frattempo ammorbidisci la margarina sul fornello e, una volta diventata quasi liquida, versala nella ciotola e mescola ancora fino ad ottenere un impasto soffice e omogeneo, abbastanza liquido.

Fai intiepidire mezzo bicchiere di latte e usalo per stemperare il lievito per dolci. Se usi il lievito vanigliato, il ciambellone avrà un gradevole aroma di vaniglia, che non guasta mai. Incorpora all’impasto anche il latte (all’interno del quale hai appena sciolto il lievito), continuando a mescolare. A questo punto l’impasto di base è pronto.

Mentre fai sciogliere un quadratino di cioccolato fondente per dolci (2 cm x 2 cm) sul fornello, dividi l’impasto in due parti, versandone metà in una seconda ciotola. Dovrai unire il cioccolato fuso solo a metà dell’impasto in modo da ottenere, una volta cotto, un ciambellone bicolore.

Imburra uno stampo per ciambelloni e versa prima l’impasto di colore scuro (quello al cioccolato) in maniera casuale e disomogenea. Senza fare troppa attenzione, versa nello stampo uno strato di impasto chiaro. Non amalgamare né toccare l’impasto con le mani o con degli utensili, in modo che si distribuisca in maniera casuale nello stampo, facendo sì che il “cuore” del ciambellone venga fuori “a chiazze”.

ricetta ciambellone bicolore facile morbido come preparare ingredienti

Inforna il ciambellone bicolore per 50 minuti. Per controllare che la cottura sia terminata, prima di estrarlo dal forno infilza l’impasto con uno stuzzicadenti e toccalo con le dita: se è completamente asciutto, il ciambellone è pronto!

ricetta ciambellone bicolore facile morbido come preparare colazione

Redazione

About

Specchio e dintorni è un sito dedicato alla bellezza femminile, dove potrete trovare consigli, dritte, tutorial e rimedi naturali per essere sempre al Top.

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>