Pin It

Come preparare un latte detergente naturale per pelli secche

La pelle secca e disidrata affligge molte di noi fanciulle, in special modo dopo la depilazione o l’esposizione al sole.

Se anche voi volete combattere l’odiata pelle secca, ecco come preparare un valido latte detergente naturale: potete utilizzare quello che avete in casa e conservarlo in frigo per un paio di giorni se ve ne avanza un po’.

Questo latte detergente può essere usato sia sul viso che sulle altre parti del corpo tendenti alla disidratazione.

Occorrente:

  • 4 cucchiai di latte fresco
  • 4 gocce di mandorle dolci (o olio di oliva)

Come preparare in casa un latte detergente naturale?

Procuratevi un contenitore con il tappo e l’imboccatura larga. Mettete in un pentolino 4 cucchiai di latte fresco e lasciate intiepidire.

Versate il latte tiepido nel contenitore, aggiungete 4 gocce di olio di mandorle dolci e agitate bene. Il latte detergente è pronto.

L’impiego è quello di un normale latte detergente: usate dei batuffoli di cotone o dei dischetti per il trucco per applicarlo sulle parti del viso e del corpo interessate dalla disidratazione e dalla secchezza epidermica. Pian piano il problema si attenuerà fino a sparire.

Redazione

About

Specchio e dintorni è un sito dedicato alla bellezza femminile, dove potrete trovare consigli, dritte, tutorial e rimedi naturali per essere sempre al Top.

One Comment

  1. Pingback: Come coprire i brufoli con il make-up | SPECCHIO E DINTORNI

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*

This site is protected by wp-copyrightpro.com