Pin It

Impacchi e rimedi fai-da-te per la cura dei capelli in Estate

Rimedi naturali per capelli rovinati dal sole

In Estate i capelli sono sottoposti ad un notevole stress. Sole, temperature elevate, raggi ultravioletti, salsedine e cloro sono le cause principali dei problemi tipicamente estivi della nostra chioma. Prova i rimedi naturali più efficaci per far tornare i tuoi capelli belli e sani in poche mosse.

I rimedi fai-da-te, a base di ingredienti naturali e poco aggressivi, sono la migliore cura per i capelli provati dal caldo torrido, dagli attacchi delle radiazioni solari e dai tuffi in mare.

Scopri come curare i tuoi capelli in Estate con maschere ed impacchi fai-da-te.

Impacco ristrutturante per capelli bruciati dal sole

In Estate quello dei capelli bruciati dal sole è uno dei problemi più diffusi.

Per ristrutturare la chioma stressata dal caldo e dagli attacchi delle radiazioni solari, mescola 2 cucchiai di olio di Oliva, 2 cucchiai di olio di Semi di Lino e mezzo vasetto di yogurt bianco.

Dopo aver mescolato bene, applica l’impacco su tutta la capigliatura. Massaggia bene il cuoio capelluto e tutta la lunghezza dei capelli. Lascia agire per 20 minuti prima di risciacquare.

Impacco per capelli secchi e opachi

Se dopo la tua vacanza al mare, oltre che con una bella tintarella, ti ritrovi con una chioma sfibrata, secca e opaca, questo è l’impacco che fa per te.

Metti in una ciotola 2 cucchiai di Miele e 2 cucchiai di olio di Jojoba. Mescola bene e applica l’impacco sui capelli asciutti, lasciando agire per 15-20 minuti. Risciacqua con acqua tiepida, usando se necessario una noce di shampoo delicato.

Maschera fai-da-te per capelli rovinati dalla salsedine o dal cloro

La salsedine è il nemico numero uno dei capelli in Estate. Già stressati dal sole, i capelli vengono messi a dura prova anche dai tuffi in mare. Per non parlare dei danni del cloro sulla capigliatura!

Per rinforzare e nutrire a fondo i capelli, prepara una maschera fai-da-te con 2 cucchiai di olio extravergine di Oliva, 1 cucchiaio il Miele d’acacia e 1 Uovo. Sbatti bene il composto ed applicalo sui capelli umidi. Aspetta 15 minuti, risciacqua ed il gioco è fatto!

Impacco doposole per capelli secchi e sfibrati

Per prepararlo ti serviranno 2 cucchiai di olio di Monoi, 1 cucchiaio di balsamo (va bene quello che usi normalmente dopo lo shampoo) e  30 grammi di burro.

Sciogli il burro in un pentolino, aggiungi l’olio di Monoi e mescola bene. Una volta freddo, aggiungi al composto il balsamo e mescola ancora. Riponi il tuo impacco naturale per capelli in un contenitore dotato di chiusura ermetica e usalo quando torni dalla spiaggia.

Applica il prodotto sui capelli asciutti, senza tralasciare il cuoio capelluto. Massaggia bene le punte dei capelli, che sono la zona più a rischio in Estate. A questo punto raccogli i capelli in uno chignon e coprili con una cuffia da doccia. Lascia agire l’impacco mezz’oretta e procedi con lo shampoo, come di consueto.

Redazione

About

Specchio e dintorni è un sito dedicato alla bellezza femminile, dove potrete trovare consigli, dritte, tutorial e rimedi naturali per essere sempre al Top.

11 Comments

  1. Mary Pacileo says:

    In questo periodo i miei capelli sono molto stressati. Ho preso il sole e il risultato è che ora sono crespi e arruffati! Proverò la maschera che consigli. Ti farò sapere! 🙂

  2. Davvero interessante questo post. I mie capelli sono corti, ma sono stressati già dalla colorazione e ogni volta che vado al mare o in piscina puoi immaginare come diventano!!!Nne farò di sicuro tesoro, perché è proprio quello di cui ho bisogno!!!

  3. Come sempre mi dai consigli utilissimi nei tuoi post e ti ringrazio moltissimo, mi sei stata ancora una volta molto utile. Mi farò l’impacco per capelli secchi e sfibrati, ti farò sapere come mi sono trovata!!

  4. cinzia terrafina says:

    Consigli da seguire sicuramente, specialmente in questo periodo dell’anno. Sole, mare e vento rendono i miei capelli un disastro!

  5. Molto gradito questo post, soprattutto in estate, ma anche nelle altre stagioni. I capelli hanno sempre bisogno di cure! Proverò gli impacchi!

  6. Assolutamente rimedi e consigli da prendere al volo… io curo i miei capelli con costanza e sto sempre attenta a non sciuparli, ma in estate è davvero un problema. Confermo!

  7. I capelli sono sempre un problema, almeno i miei che sono tinti e spesso piastrati. Dopo il mare o si tagliano oppure occorre adottare questi rimedi, casalinghi, ma sempre efficaci.
    Devo provare quello al miele e olio di jojoba, sperando di recuperare la lucentezza persa con la decolorazione.

  8. rosetta piro says:

    A breve andrò in vacanza e sicuramente i capelli si rovineranno a causa della salsedine. Farò spesa di tutti gli ingredienti e porterò con me le ricette di questi impacchi fai da te. Mi torneranno utilssimi!

  9. Grazie per i consigli! Ne avevo proprio bisogno perché ho i capelli più che rovinati dopo appena un paio di bagni al mare. Non oso immaginare come sarà la mia chioma alla fine dell’estate!!! Devo provvedere immediatamente!

  10. Pingback: I “rischi nascosti” della spiaggia: 6 pericoli a cui prestare attenzione | SPECCHIO E DINTORNI

  11. claudia 46 says:

    In estate i capelli mi si rovinano e si sfibrano, io ultimamente sto usando le fibre Caboki che fondamentalmente è cheratina per rinfoltire e un trattamento all’olio di argan che me li rinvigorisce parecchio dopo il lavaggio.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*

This site is protected by wp-copyrightpro.com