Pin It

Tanti scrub fai-da-te per gambe lisce e vellutate

 scrub gambe diy fai da te rimedi naturali casalinghi cure pelle bellezza beauty blog bloggerPer prenderti cura delle tue gambe in ogni stagione dell’anno, almeno ogni 3 settimane devi fare uno scrub, che ti permetterà di rimuovere tutte le cellule morte e tutte le impurità della pelle. Ecco le migliori ricette fai-da-te per fare lo scrub sulle gambe perfetto.

Lo scrub, come ormai ben sappiamo, oltre a combattere i peli incarniti e la follicolite, ci aiuta a mantenere la pelle delle gambe morbida, liscia e giovane e favorisce il rinnovamento cellulare negli strati di pelle più superficiali.

Per avere gambe levigate e una pelle nutrita e idratata, prova questi scrub fai-da-te che puoi preparare con gli ingredienti che trovi negli scaffali di casa e in frigorifero.

Scrub fai-da-te per le gambe: ricette e consigli d’uso

Impara a preparare i migliori scrub fai-da-te per le gambe, sfruttando tutti i benefici degli ingredienti e dei rimedi naturali.

Scrub levigante per le gambe al Caffè

Per prepararlo ti serviranno 6 cucchiai di Caffè (polvere), 3 cucchiaio di Zucchero di canna e 6 cucchiai di Olio extravergine di Oliva. Metti tutti gli ingredienti in una ciotola e mescola bene fino ad ottenere un composto omogeneo, ma abbastanza “ruvido”.

Con la pelle umida, strofina lo scrub sulle gambe, massaggiandole con movimenti circolari. Concentrati in particolare nella zona delle ginocchia e delle caviglie.

Scrub post-depilazione fai-da-te

Se vuoi eliminare ogni traccia di peli incarniti, dopo la depilazione prova a fare questo scrub fai-da-te. Mischia in parti uguali Zucchero, olio di Mandorle dolci e olio di Cocco. Aggiungi 2-3 cucchiaini di succo di Limone.

Un paio di giorni dopo esserti depilata o fatta la ceretta, applica lo scrub sulle gambe ammorbidite con acqua tiepida. Massaggia vigorosamente tutta la zona depilata e vedrai che i peli incarniti spariranno!

Scrub al Sale per gambe morbide e lisce

Per avere gambe morbidissime e levigate prepara uno scrub con Sale grosso e Sale fino in parti uguali (circa mezza tazzina di ognuno), ai quali devi aggiungere il succo di mezzo Pompelmo, 2 cucchiai di olio di Oliva e 3 cucchiai di olio di Jojoba.

Lo scrub va applicato con movimenti circolari vigorosi su tutte le gambe e risciacquato con acqua tiepida. Oltre ad ammorbidire la pelle, questo scrub fai-da-te, grazie alla presenza dell’olio di Jojoba, la nutrirà a fondo, rendendola liscia ed idratata a lungo.

Scrub all’avocado per gambe lisce e idratate

Vuoi gambe belle da guardare e da toccare? Per uno scrub fai-da-te impeccabile mischia 80 grammi olio di semi di Sesamo, 40 grammi di Farina d’Avena (o di Farina di Riso), 2 cucchiai di Yogurt bianco e uno di gel di Aloe vera.

Una volta ottenuto un composto abbastanza omogeneo (non troppo liquido, mi raccomando), usalo strofinandolo sulle gambe, in particolare su ginocchia e caviglie. Puoi usarlo anche sui piedi per liberarti di ispessimenti, pelle morta e duroni. Ottimo, no?

Scrub rinfrescante doposole per gambe abbronzate

Se sei stata in spiaggia e sulle gambe iniziano a formarsi le pellicine tipiche del post-esposizione al sole, prova questo scrub rinfrescante e idratante. Mischia 100 grammi di Sale fino, 1 cucchiaio di olio di Avocado e 2-3 gocce di olio essenziale di Menta.

Metti il tutto in un fazzoletto, chiudilo tenendo le estremità in una mano ed usa il “fagotto” così ottenuto per massaggiare le gambe. Vedrai che sensazione di leggerezza e che pelle morbida!

Redazione

About

Specchio e dintorni è un sito dedicato alla bellezza femminile, dove potrete trovare consigli, dritte, tutorial e rimedi naturali per essere sempre al Top.

8 Comments

  1. Devo provare assolutamente a fare lo scrub post depilazione per eliminare i tanti odiati peli incarniti! Gracias per la dritta!

  2. Me le sono segnate davvero tutte queste ricette per preparare lo scrub diy… il primo che proverò a rifare di sicuro sarà quello rinfrescante dopo-sole. A me piacciono tantissimo gli scrub e vuoi mettere quelli fatti da noi in casa con quelli compri? Secondo me non c’è proprio paragone!!!

  3. Adoro le ricettine fai da te! Io faccio spesso quello zucchero e limone, la mia pelle del viso risulta morbida e liscia… interessanti le altre tue proposte, da provare sicuramente!

  4. Francesco Bianchi says:

    Li proverò tutti e li consiglierò anche alle mie amiche! In Estate gli scrub sono indispensabili!

  5. Ottime queste ricettine per gli scrub… devo segnarmele e sperimentarle tutte ^__^

  6. Davvero interessanti ed utili queste ricette. Sono convinta che questi rimedi naturali siano di gran lunga più efficaci di mille scrub che si acquistano in profumeria. Non vedo l’ora di provare quello rinfrescante doposole che direi essere adatto per questi periodi di tintarelle!!! 😉

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*