Pin It

Semi di Chia: proprietà, virtù benefiche e impieghi

semi di chia seeds rimedi naturali ricette proprietà benefici come assumere beauty blog saluteMai sentito parlare dei Semi di Chia? Si tratta di un vero e proprio “supercibo” che sta conquistando il mondo grazie alle sue eccezionali proprietà benefiche.

Ampiamente apprezzati per il ricco contenuto di Proteine, Omega 3 e Fibre, i Semi di Chia si preparano a diventare il nuovo irrinunciabile ingrediente per gli appassionati di benessere naturale e cure alternative.

Cosa sono i Semi di Chia e come si assumono?

La “travagliata” storia dei Semi di Chia ha origine in epoca pre-Colombiana, quando facevano parte dei pasti dei guerrieri Aztechi, perché in grado di fornire loro un pieno di energia per le battaglie e la caccia.

Ancora oggi gli Indios Tarahumara, i leggendari “corridori” della Sierra Madre, consumano una bevanda ricavata dai Semi di Chia per affrontare lunghi percorsi su terreni accidentati e inospitali.

I Semi di Chia vengono raccolti dalla pianta della Chia (o Salvia hispanica), che cresce in America Centrale e Meridionale.

Si assumono freschi, essiccati oppure come aggiunta a cereali, muesli, yogurt, insalate, pasta e altre ricette.

I Semi di Chia possono essere aggiunti a macedonie o frullati; usati per guarnire e arricchire torte, insalate e infusi. Insomma, i loro impieghi sono numerosi, con grandi benefici per la salute.

Proprietà, benefici e impieghi dei Semi di Chia

Le proprietà e i benefici dei Semi di Chia sono tantissimi. Vediamoli insieme in questo elenco.

Integratori naturali per Vegetariani e Vegani

I Semi di Chia sono una fonte completa di Calcio e Proteine, disponendo di un profilo amminoacidico completo. Ciò li rende un alimento estremamente prezioso per l’alimentazione di Vegetariani e Vegani.

Un carico di energia per gli sportivi

L’alto contenuto di Acidi Grassi Omega 3 e Omega 6, nella proporzione 2:1 è perfetto per corridori e maratoneti. I Semi di Chia danno la carica, riducono le infiammazione e mantengono la fluidità delle articolazioni, favorendo il recupero e coadiuvando la prevenzione degli infortuni.

Un toccasana per le funzioni endocrine

Tali Acidi Grassi Insaturi sono essenziali per il corretto funzionamento dei meccanismi endocrini e fungono da trasportatori di Vitamine liposolubili (A, D, F, E, K).

Migliorano il transito intestinale

Una porzione di Semi di Chia contiene un terzo delle Fibre giornaliere raccomandate: aggiungerle al nostro regime alimentare è un modo semplice per assicurarci un corretto apporto di Fibre, essenziale per il mantenimento del benessere intestinale e, cosa non trascurabile, della linea.

Calcio per le ossa, i denti e la linea

Nella medesima porzione di Semi di Chia troviamo il 18% della quantità giornaliera di Calcio raccomandata per gli adulti. Il Calcio, oltre a mantenere la giusta densità ossea e a salvaguardare la salute dei denti, è utile nel controllo del peso corporeo.

La giusta integrazione di Fosforo per la tua salute

Anche il Fosforo è essenziale per la salute dello scheletro, ma fa anche la sua parte nella sintesi proteica. Il 27% della dose giornaliera raccomandata di Fosforo è contenuta in una porzione di Semi di Chia. Straordinario, no?

Manganese per le ossa e l’assimilazione dei nutrienti

Il Manganese è un minerale di cui si parla poco, ma è importante per la salute delle ossa e aiuta il nostro organismo a disporre al meglio di altri nutrienti come Biotina e Tiamina. In 28 grammi di Semi di Chia troviamo il 30% del Manganese che dovremmo assumere ogni giorno.

Smorzano la fame e fanno bene all’umore

Il Triptofano, un amminoacido essenziale precursore della Serotonina, non poteva mancare nel ricchissimo profilo nutrizionale dei Semi di Chia. Regola il senso di sazietà, il ciclo del sonno e stabilizza l’umore.

Possono essere assunti dai Diabetici

Alcuni studi scientifici ne raccomandano l’utilizzo nel paziente diabetico, perché i Semi di Chia sono ritenuti responsabili di una sensibile diminuzione del Colesterolo totale e della pressione sanguigna.

Aiutano la digestione e sgonfiano la pancia

Stavo quasi per dimenticare una delle caratteristiche più interessanti di questo “supercibo”, cioè la capacità di assorbire grandi quantità d’acqua, cosa che, oltre a rendere i Semi di Chia facilmente digeribili e in grado di regolare il transito intestinale, ne fa un ingrediente prezioso per la creazione di creme, budini, salse e condimenti super-sani.

Vuoi provare ad usare i Semi di Chia in cucina? Preparare una marmellata senza cottura e senza zucchero con i Semi di Chia.

Vuoi mangiare bene ed essere bella e sana grazie alla giusta alimentazione? Segui i consigli di Noemi P sul blog LeFitChef

Redazione

About

Specchio e dintorni è un sito dedicato alla bellezza femminile, dove potrete trovare consigli, dritte, tutorial e rimedi naturali per essere sempre al Top.

14 Comments

  1. quante magnifiche proprietà ,devo decidermi a cercarli e provare, ne ho molto bisogno, e avendo la fobia dei medicinali forse potrebbe essere il metodo più adatto per risollevarmi. purtroppo la fobia si è estesa anche verso cibi a me estranei :( devo provali

  2. Francesca Breda says:

    Anche oggi un articolo interessantissimo… questa volta non conoscevo i semi in questione!

  3. Ne avevo sentito parlare, ma non sapevo si potesse fare la marmellata senza cottura. Proverò :-)

  4. valentina donatiello says:

    Ho letto con molto interesse questo articolo. Non conoscevo i semi di chia e ora che ho appreso le proprietà benefiche. Spero che nella mia zona ci sia qualcuno che vende questo prodotto… non so… le erboristerie, per esempio? Mi ha molto incuriosita e mi servirebbero per regolare il senso di sazietà, sentirmi più energica e integrare gli Omega 3.

  5. mmm….non ne ho mai sentito parlare! Questa è la prima volta in assoluto che leggo dell’esistenza e delle proprietà di questi semi.
    Aiutano la digestione e sono anche adatti ai diabetici: un vero toccasana insomma!

  6. Cristina says:

    Cercavo in rete informazioni su questi semi, non ne avevo mai sentito fino a qualche giorno fa. Mi sembrano straordinari! Devo provare i Semi di Chia.

  7. Sono davvero fantastici te li consiglio. Io uso da anni i Semi di Chia, che compro in erboristeria e, qualche volta, in farmacia. Nella mia città si trovano con facilità, non so se da altre parti è così. :) Comunque possono essere presi anche online.

    • I Semi di CHia aiutano ad abbassare i valori della Glicemia alterata… l’ho letto da qualche parte. E’ vero? Elena Borghi

    • Ciao Elena, i semi di Chia hanno un basso indice glicemico e per questo può essere assunto dai diabetici e da chi ha problemi con la Glicemia.

  8. Io i Semi di Chia li mangio e li uso spesso in cucina. All’inizio sono “strani” ma poi non se ne può più fare a meno!

  9. Pingback: Ricetta: Polpette vegetariane di Tofu con verza e semi di Chia | SPECCHIO E DINTORNI

  10. Un prodotto meraviglioso e benefico. Buona raccomandazione!

  11. raffaela malafronte says:

    Incomincio ora ad assumere i semi di chia, ho sentito che aiutano la digestione, ho spesso mal di stomaco–specie al mattino. Nel mio caso, posso mischiarli al latte di riso? Poi vorrei sapere se vanno bene anche quelli acquistati al super, visto che costano notevolmente meno. Grazie anticipato per la risposta.

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>