Pin It

Vuoi sembrare più magra? Scegli il vestito giusto

La moda ogni giorno ci aiuta ad apparire al meglio e a nascondere i nostri difetti fisici. Grazie al vestito giusto possiamo anche sembrare più magre e in forma. Come?

I problemi nella scelta del guardaroba giusto per le donne un po’ in carne sono molti: seno molto abbondante, fianchi prominenti, cosce grosse, pancetta e rotolini.

Cosa indossare per mostrare qualche chilo in meno?

Molte donne con le curve tendono ad acquistare abiti informi, per cercare di coprire le zone troppo “piene”. Questo è un grave errore, perché gli abiti non sagomati rendono la figura cilindrica, facendoti sembrare più grassa. Scegli sempre abiti che rendano giustizia alle tue forme femminili, cioè quelli sagomati, ma mai troppo stretti su seno e fianchi.

Adele indossa abiti sagomati per nascondere i fianchi grossi

Indossa sempre t-shirt, pantaloni e vestiti a tinta unita. E’ vero che il nero e, più in generale, i colori scuri “sfinano” la figura, ma questo non significa che non potrai mai indossare tinte pastello o colori accesi. Evita, però, quelli troppo chiari, come il rosa pesca o il celeste, e valorizza il tuo corpo con i colori-moda dell’anno, come il blu cobalto, il verde smeraldo o il borgogna.

I capi “out”, assolutamente da evitare per non sembrare “enormi”, sono quelli con stampe e fantasie troppo appariscenti (soprattutto le righe orizzontali e i pois), i pantaloni a tre quarti, le gonne sotto il ginocchio e gli abiti “a sacco”.

Il seno sovrabbondante.

Il seno troppo grande è un problema che il tuo Lui non si pone, anzi! Per le donne molto formose, però, può essere difficile mostrare il decolleté senza risultare volgari. Ecco come camuffare il problema con un semplice cambio di guardaroba.

Melissa McCarthy nasconde il seno troppo abbondante con scollo a V e vita alta

Butta tutte le maglie aderenti, che evidenziano il seno e i rotolini di grasso, e preferisci le magliette con scollo a V, magari con delicate fantasie stampate (ma evita sempre i colori troppo accesi).

Completa il look con un foulard abbinato alla maglietta e con una maxi-bag a mano (mai a tracolla). Il tutto farà risaltare il tuo seno senza eccessi.

Per un incontro speciale, infine, punta su una camicetta dal taglio maschile maschile appena sbottonata, e apri un punto luce sullo scollo con un gioiello appariscente.

Allarme punto vita!

Acquistare abiti che mimetizzino i problemi del punto vita è l’obiettivo primario di molte donne “pienotte”. Per evitare brutte figure, evita i leggins e i pantaloni di velluto. Evita anche i pantaloni a vita bassa (a meno che non vuoi mettere in mostra una bella “ciambella”…).

Geppi Cucciari gioca con le fantasie per sfinare il punto vita

Ai vestiti attillati preferisci gli abiti con taglio a tunica, meglio se a tinta unita, da impreziosire con una cinta che avvolga la vita. Non indossare troppi accessori e opta per abbinamenti semplici ed essenziali.

E le scarpe?

Dopo aver seguito i nostri consigli in fatto di abbigliamento, completa il tuo look con una scarpa con tacco alto, ma con la suola larga, per mantenere facilmente l’equilibrio e sentirti sicura di te in ogni occasione.

Le scarpe con plateau sono perfette per mascherare una gamba troppo grossa e per assottigliare le forme, facendoti apparire più alta e slanciata. Non temere di abusarne e sfoggiale in ogni occasione. Evita, invece le ballerine e i sandali ultraflat.

Ricordati sempre che il make-up e la moda ti aiutano a nascondere i difetti con discrezione. Ben presto ti divertirai ad abbinare abiti ed accessori in maniera impeccabile.

Redazione

About

Specchio e dintorni è un sito dedicato alla bellezza femminile, dove potrete trovare consigli, dritte, tutorial e rimedi naturali per essere sempre al Top.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

This site is protected by wp-copyrightpro.com