Pin It

Alessia Vanni: una Fashion blogger in dolce attesa

www.specchioedintorni.it alessia vanni 00Alessia Vanni è una 30enne festaiola e un po’ “selvaggia”, soprattutto di sera, quando dà il suo meglio in giro per locali. Alessia, però, ha anche un’altra anima, quella di appassionata di moda e di scarpe, che l’ha portata a calarsi con ottimi risultati nelle vesti di Fashion blogger.

Sposata e mamma fra pochi mesi, Alessia nel suo blog Alessiavanni.it dà consigli di stile alle followers e parla di moda e tendenze dal punto di vista di una donna sì matura e responsabile, ma ancora con tanta voglia di divertirsi e di godersi la vita.

In questa intervista abbiamo chiacchierato con Alessia della nascita del suo blog, della sua vita di tutti i giorni, dell’attesa per l’arrivo del suo bimbo e, ovviamente, del suo pane quotidiano: scarpe, accessori e outfit.

Iniziamo con la domanda di rito: chi è Alessia Vanni nella vita reale, quando, per dirla in parole semplici, non scrive sul suo Fashion blog?

Sono una ragazza di 30 anni, sposata da 2 con Filippo, futura mamma tra meno di 2 mesi. Mi occupo di pubbliche relazioni ed eventi con mio marito: abbiamo un’agenzia che si occupa di questo, l’AF Communications, ed un locale nel cuore di Firenze.

Sono una scheggia impazzita, soprannominata “la Regina della Notte”: festaiola, con una grande vitalità, adoro far baldoria, sono sempre sorridente, spiritosa, allegra… questi sono alcuni dei miei pregi, oltre alla generosità e all’onestà, che negli anni non sempre hanno pagato ma che sicuramente mi distinguono.

www.specchioedintorni.it alessia vanni 03Quando e come mai hai deciso di aprire un Fashion blog?

Mi sono decisa dopo le innumerevoli volte che negli anni i miei amici e le mie amiche mi facevano notare questo mia attenzione nel mescolare vari capi, da un capo firmato a uno vintage; oppure nell’essere sempre stilosa e adatta ad ogni occasione, senza mai ostentare, ma con semplicità.

Ho sempre avuto la passione per la moda, ma non ho mai intrapreso una strada professionale nel settore, sebbene ne avessi l’opportunità, così dopo tanto ho deciso di aprire il mio blog per togliermi uno sfizio, per farmi un regalo e coltivare questa mia passione.

La maggior parte delle Fashion blogger sono ragazze molto giovani, spesso ancora studentesse, appassionate di Moda e di tecnologia. Cosa ci fa una moglie e quasi-mamma 30enne in questo mondo di giovanissime? Dove trovi il tempo di scrivere di Moda tra gli impegni familiari e di lavoro?

E’ vero, ma come si dice: volere è potere! Quando fai qualcosa che ti piace, ti senti realizzato, appagato, e la fatica si fa sentire relativamente.

Ho le idee molto chiare e, quando scrivo, le parole vengono fuori con naturalezza, da sole. E’ vero, le mie giornate sono molto intense, non hanno orari e con l’arrivo di un bambino ci sarà ancora più da fare, ma la cosa non mi spaventa, anzi non vedo l’ora. Adoro essere iperattiva: mi fa sentire viva!

Molte ragazze vivono l’arrivo dei 30 anni come la fine della gioventù piuttosto che come un traguardo da raggiungere con serenità. Cosa ne pensi? La tua vita è cambiata da quando ti sei sposata e hai messo su famiglia rispetto a quando eri più giovane e spensierata?

I 30 anni a mio avviso sono un traguardo, che ti fa porre molte domande su quel che abbiamo fatto fino a questo momento. Come si dice, è un “tempo di bilanci”. Forse ad alcune persone potrà fare paura, ma io invece trovo che sia stimolante per porsi nuovi obiettivi e per migliorarsi.

In gioventù è vero che si è più spensierati ma col tempo ciò si perde per diventare responsabili. Questo è inevitabile: c’est la vie!

Il matrimonio mi ha cambiato la vita, si ma in meglio decisamente. Ho trovato la persona che mi completa, un compagno sia nella vita che nel lavoro, e questa è una fortuna che non capita a tutti.www.specchioedintorni.it alessia vanni 02

Inoltre ora con l’arrivo di un figlio si completa la nostra famiglia. Che cosa ci manca?! Nulla direi.

Che ruolo hanno la Moda, i vestiti e gli accessori nella tua vita?

Hanno decisamente un bel ruolo. Per sentirmi bene con me stessa non devo piacere agli altri, ma devo essere io a vedermi e sentirmi bene.

Lo shopping è il mio sport preferito ma la mia passione in assoluto sono le scarpe. Ne ho più di 500: gli amici mi hanno soprannominata “mille piedi”.

Anche gli accessori hanno importanza, dalle borse agli anelli, dalle collane agli orecchini.

Adoro gli accessori in argento, un mio amico artigiano, Marco Cantini, fa dei pezzi unici in argento che io porto sempre. Adoro distinguermi, non seguire la moda, ma prendere spunti e farla su misura per me.

Come definiresti il tuo stile? Qual è il tuo outfit quotidiano per eccellenza?

Lo definirei uno stile casual-chic. Ultimamente ho dovuto rinunciare, giustamente, ai miei adorati tacchi 12/14 cm perché sono in dolce attesa. Non per questo, però, rinuncio a essere femminile, anche se i tacchi regalano quel tocco in più…

Adoro lo stile anni ’70: i jeans scampanati sono la mia passione, ma ultimamente non li metto perché senza tacco mi vanno sotto le scarpe. Li abbino a un lupetto, a un top o a una giacca, a seconda delle occasioni.

Altrimenti jeans morbidi, all star, t-shirt o camicia, oppure vestito e stivali da cavallo, oppure, ancora, pantalone stretto, stivale basso o rock.

Dato che stai per diventare mamma, consiglia alle lettrici 3 capi o accessori ai quali nessuna donna in dolce attesa può rinunciare per essere glamour e alla moda.

www.specchioedintorni.it alessia vanni 01Intanto, anche se si è in dolce attesa non si deve rinunciare a sentirsi femminili. Regola numero uno: non rinunciate alla lingerie, perché si è molto più sexy quando si è incinte.

In questi mesi non ho potuto e non posso fare a meno del Parka, molto in voga quest’anno, che si può mettere sia di giorno che di sera a seconda di come lo si abbina.

Poi gli stivali bassi, che vanno dagli stivali da cavallo agli stivali da moto, a quelli con la pelliccia come i Mou: questi si possano abbinare in maniera sportiva o elegante.

Infine un jeans morbido, di un paio di taglie più grandi, che si può abbinare sia con tacchi che con le scarpe basse, ovviamente anche questo sia di giorno che di sera.

Basta mescolare i vari abbinamenti e il gioco è fatto!

Redazione

About

Specchio e dintorni è un sito dedicato alla bellezza femminile, dove potrete trovare consigli, dritte, tutorial e rimedi naturali per essere sempre al Top.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

This site is protected by wp-copyrightpro.com