Pin It

Olio di Monoi: come usarlo sulla pelle e sui capelli

L’olio di Monoi è un prodotto naturale dalle numerose virtù di bellezza e dai mille impieghi. Ecco come usarlo sulla pelle e sui capelli per essere sempre bellissime.

In estate, si sa, c’è la corsa alla tintarella. Non sempre, però, i risultati sono quelli sperati e ci si può ritrovare con i capelli stressati e la pelle arrossata, secca ed il più delle volte disidratata. Un alleato infallibile viene in nostro soccorso in questi casi: l’olio di Monoi.

L’olio di Monoi viene estratto dal fiore di Tiaré (Gardenia Tahitensis), vero e proprio toccasana per la pelle, tanto che chi lo usa finisce per non abbandonarlo più.

Cos’è l’olio di Monoi e come si usa?

Avete presente i quadri di Gauguin con quelle meravigliose donne tahitiane e le loro chiome corpose e lucenti? Tutto merito di dell’olio di Monoi. Le fanciulle tahitiane, infatti, lo utilizzano non solo per prendersi cura dei capelli, ma anche per far durare più a lungo e massimizzare l’effetto dell’abbronzatura.

L’olio di Monoi ha anche un buon profumo ed è da secoli impiegato come essenza per la preparazione di balsami, fragranze e cosmetici naturali.

Come applicare l’olio di Monoi sulla pelle.

Per avere una pelle luminosa, nutrita e d irresistibilmente profumata seguite questo consiglio di bellezza: applicate su tutto il corpo una buona dose di olio di Monoi dopo l’esposizione al sole, senza dimenticare di applicare anche una protezione solare adeguata prima di stendervi sulla sdraio.

Come applicare l’olio di Monoi sui capelli.

Se avete i capelli spenti, opachi e fragili, potete sfruttare le proprietà dell’olio di Monoi, applicandone qualche doccia sulle punte dopo lo shampoo.

Quale olio scegliere?

Olio di Tiaré Tradizionale Monoï di Tahiti – Flacone da 100 ml di Yves Rocher

About Imma Luccarelli

Laureata a pieni voti in Lettere, ha una grande passione per la Moda, per il Make-up e per tutto ciò che riguarda la cura della persona e la bellezza. Imma lavora anche come Consigliera di bellezza ed è Capogruppo vendite per una nota azienda francese di cosmesi vegetale.

15 Comments

  1. Pingback: Come prendersi cura di sé in vacanza | SPECCHIO E DINTORNI

  2. Pingback: Hai la pelle secca? Ecco tante soluzioni fai-da-te | SPECCHIO E DINTORNI

  3. Pingback: Olio di Baobab: cos'è e come si usa su pelle e capelli | SPECCHIO E DINTORNI

  4. Pingback: Pelle arrossata dal freddo? Ecco come curarla. | SPECCHIO E DINTORNI

  5. Pingback: Bella

  6. Pingback: Impacchi e rimedi fai-da-te per la cura dei capelli in Estate | SPECCHIO E DINTORNI

  7. Pingback: Perché i tuoi capelli stanno così male? Come curare i capelli in tutte le stagioni | SPECCHIO E DINTORNI

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

This site is protected by wp-copyrightpro.com